Il Testamento ritrovato prevale sulla successione legittima

di | 19/10/2019


La Corte di Cassazione (Sentenza n. 24184 del 27-09-19) nel ribaltare la decisione della Corte d’Appello di Catania ha reiterato la prevalenza della successione testamentaria sulla successione legittima. Nel caso di specie, il Tribunale di Catania procede alla divisione dei beni ereditari tra fratello e sorella coeredi. La sorella appella la sentenza, rilevando come una volta pubblicato il testamento olografo, redatto dalla madre e tardivamente ritrovato, non si poteva più procedere alla divisione secondo legge, avendo la de cujus regolato espressamente la sua successione. La Corte d’appello respingeva l’impugnazione ritenendo che il testamento non potesse avere rilevanza nel giudizio divisorio, già avviato secondo le regole della successione legittima, poiché diversamente, vi sarebbe stato l’ingresso di una domanda nuova, come tale inammissibile. La Suprema Corte, nel cassare la decisione della Corte d’Appello, ha precisato che la successione testamentaria prevale sempre successione legittima per cui, una volta accertato il ritrovamento di un testamento olografo, il regolamento della successione deve avvenire secondo la volontà espressa dal de cuius

http://www.avvocatorosadecaria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *