Niente Assegno alla moglie precaria perché comunque può lavorare

di | 10/07/2019

Con la recente sentenza n. 1880 del 03 giugno 2019 il Tribunale di Salerno in adesione alle sentenze della Suprema Corte che hanno messo da parte il criterio del tenore di vita dei coniugi come parametro per l’importo degli alimenti,  nega l’assegno divorzile al richiedente che risulti in grado di procurarsi adeguati mezzi di sussistenza. I nuovi indirizzi giurisprudenziali riflettono un alto grado di dinamismo in questa materia che necessita continuo monitoraggio e spesso la valutazione di un legale specializzato sul tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *